Logo

Attualmente sei su:

MESSA IN SICUREZZA PRESSA OLEODINAMICA

MESSA IN SICUREZZA PRESSA OLEODINAMICA

Segnala per Email ad un Amico
€ 0,00

Introduzione Veloce

Macchina costruita prima della Direttiva Macchine 98/37/CE e 2006/42/CE aggiornata e adeguata secondo l'allegato V in forza delle prescrizioni dell'art.18 del D.Lgs.81/2008 secondo le norme tecniche attuali recepite in Italia con D.Lgs.17/2010.

Descrizione Prodotto

Come tutte le pressa il rischio è molto elevato e si tratta di schiacciamento e/o cesoiamento degli organi superiori, determinando gravi infortuni con postumi permanenti. Nella fattispecie in foto si tratta di una pressa oleodinamica ove il movimento è ottenuto da un fluido (olio idraulico) immesso nel pistone da una centralina. Generalmente questo tipo di pressa sono molto lente e ci consentono di ottenere distanze abbastanza ridotte tra una barriera optoelettronica e il punto di schiacciamento. La pressa rappresentata è stata totalmente adeguata. Inizialmente era manuale con leva diretta e comandata da una sola mano ma in seguito trasformata in automatico con modifiche all'impianto oleodinamico con valvole di blocco e limitatori di pressione.